Il corso assume l'obbiettivo di dimostrare come l'utilizzo delle tecnologie, in un'aula 3.0 che vede allievi attivi ed autonomi, sia funzionale alla costruzione di competenze comunicative, relazionali, sociali e civiche. Sono gli stessi allievi che illustrano le procedure adottate per realizzare animazioni: sviluppano, pertanto, capacità di coding e pensiero computazionale.